L’ABC dei lubrificanti

Termini e abbreviazioni importanti

 

ACEA

Associazione dei produttori europei di motori, che a intervalli regolari verifica i requisiti per i carburanti per motori.

 

Additivi

Si tratta di sostanze aggiunte al lubrificante, che potenziano le proprietà di per sé già favorevoli di oli di base selezionati e mitigano le proprietà sfavorevoli.

 

ISO

Abbreviazione impiegata dal 1946 per le norme internazionali (in seguito a ISA). Organizzazione internazionale per la standardizzazione delle norme in tutti i paesi del mondo.

 

JASO MA

Norma giapponese per l'olio motori per moto (a 4 tempi). Specifica contenente i requisiti per le frizioni a bagno d’olio in ambito sportivo.

 

Protezione da corrosione/ruggine

Questi additivi proteggono i metalli nudi che entrano in contatto con i lubrificanti dalla corrosione e dalla ruggine. Gli additivi polari formano sulle superfici dei metalli delle pellicole protettive, neutralizzando in aggiunta gli acidi dall'effetto corrosivo.

 

Stabilità al taglio

Resistenza alla trazione della molecola sotto sollecitazione. Con una stabilità al taglio inferiore, si riduce la viscosità dell’olio.

 

Viscosità

La viscosità è una misura per definire il grado di scorrevolezza di un liquido. Quanto maggiore la viscosità, più denso (meno scorrevole) è il fluido; quanto minore la viscosità, più fluido (scorrevole) sarà il liquido.

Dal piccolo recipiente fino al bidone – I lubrificanti Migrol sono disponibili in recipienti di diversa grandezza. La consegna avviene franco domicilio o franco stazione a valle. La grandezza dei recipienti e il volume di fornitura determinano il prezzo.

 

Copyright © 2017 Migrol SA