News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio stabilizzati

20.11.2014
I prezzi del petrolio sono rimasti in gran parte stabili giovedì mattina.
Un barile di petrolio (159 litri) di Brent del mare del Nord per la consegna
a gennaio costava 78,28 dollari nei primi mesi di negoziazione. Erano 16 centesimi
in più rispetto il mercoledì. Il prezzo per un barile di USA  West Texas intermediate
(WTI) per consegna a dicembre è sceso leggermente di tre centesimi a 74,55 dollari.
 
Dal mese di giugno i prezzi del petrolio sono scesi circa il 30 per cento.
Nonostante l'attuale stabilizzazione, la situazione del mercato del petrolio non è
cambiato. Esiste un'alta richiesta di petrolio, che non trova abbastanza acquirenti
a causa della bassa richiesta. La produzione di olio di scisto negli Stati Uniti, fa sì
che la più grande economia mondiale può coprire da solo il suo fabbisogno energetico.
Ciò ha indotto l'Organizzazione di paesi esportatori di petrolio (OPEC), di assicurare
le loro quote di mercato.
 
Pertanto, nessuna riduzione della quantità trasportata è stata decisa per influenzare
l'andamento dei prezzi.  Al contrario, l'OPEC prevede ulteriori sconti per i grandi clienti,
per mettere sotto pressione i produttori statunitensi. Sul mercato si attende con ansia la
prossima riunione dell'OPEC a Vienna a fine novembre dove saranno discussi possibili
tagli alla produzione.
Il membro dell'OPEC Libia ha dichiarato davanti alla stampa, che
l'organizzazione potrebbe essere d'accordo su un tasso ridotto della produzione.
 
Mercoledì scorso, il Dipartimento di Energia ha pubblicato i dati delle scorte di petrolio
degli Stati Uniti. Rispetto alla settimana scorsa, le riserve di petrolio sono aumentate
di 2,6 milioni di barili a 381,1 milioni di barili. La richiesta dei prodotti petroliferi
negli Stati Uniti nelle ultime 4 settimane erano più basse del 2,3 per cento rispetto allo
scorso anno.
 

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9579
Situazione: 20.11.2014, prossimo aggiornamento: 21.11.2014

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA