News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio sul livello più basso da sei anni

13.01.2015
I prezzi del petrolio sono scesi nuovamente il martedì.
Ieri, sono state ancora registrate notevoli perdite di circa due dollari.
La situazione del mercato rimane la stessa: l'offerta sul mercato mondiale è troppo alta.
 
Un barile di petrolio (159 litri) di North Sea Brent per la consegna nel mese di febbraio costava
questa mattina 46,05 dollari. Erano 93 centesimi in meno rispetto il lunedì.
Il prezzo di un barile di riferimento American West Texas Intermediate(WTI) è sceso di
73 centesimi a 45,33 dollari.
 
A causa della forte crescita della produzione di petrolio negli Stati Uniti, in questo periodo
esiste una maggiore richiesta in tutto il mondo. Per evitare di perdere quote di mercato di
fronte ai produttori americani di olio di scisto, l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio
(OPEC) ha una strategia piuttosto insolita.
 
Finora L'OPEC aveva ridotto i prezzi del petrolio diminuendo principalmente la  produzione,
al fine di ottenere una stabilizzazione del prezzo. Al momento, ma soprattutto i grandi produttori
di petrolio sul Golfo Persico, vogliono sapere nulla di tagli della produzione.
Lunedì, un rappresentante del governo di Abu Dhabi aveva annunciato, che l'emirato,
nonostante il calo dei prezzi, manterrà il suo volume di produzione.
Gli analisti di Phillip Futures, prevedono che il calo dei prezzi del petrolio andrà avanti per
un po’, finché non cambia nulla sulla situazione.
 
Invece, dalla Cina sono stati segnalati aumenti delle importazioni. Nel mese di dicembre,
sono stati importati più di sette milioni di barili petrolio al giorno, cumulati su tutto il mese
erano 30,37 milioni di barili. Questa è stata anche la previsione approssimativa di Thomson
Reuters Oil Research and Forecasts.
 

Eine regelmässige Heizöl - Kontrolle im Tank ist nach wie vor sehr wichtig. Bestellen Sie bei Bedarf frühzeitig. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 1.0151
Situazione: 13.01.2015, prossimo aggiornamento: 14.01.2015

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2016 Migrol SA