News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio iniziano la settimana con perdite

02.03.2015

Lunedì i prezzi del petrolio sono leggermente diminuiti.
Un barile di petrolio (159 litri) di North Sea Brent per la consegna
in aprile costava questa mattina 62,18 dollari. Erano 40 centesimi
in meno rispetto alla settimana precedente. Il prezzo di un barile
di USA West Texas Intermediate (WTI) è sceso di 40 centesimi a 49,38 dollari.

Inoltre, l'alta offerta di petrolio è il tema dominante sul mercato mondiale.
Secondo un'analisi dell'agenzia di stampa Bloomberg, il grande produttore di
petrolio l'Arabia Saudita, ha aumentato la quantità trasportata nel mese di
febbraio a 30,6 milioni di barili al giorno. Con questo, l'Organizzazione dei
Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC), produce da nove mesi consecutivi più
petrolio di quanto concordato tra i paesi membri.

Nonostante il calo dei prezzi dalla scorsa estate, l'OPEC non ha voluto
effettuare alcun tagli alla produzione. L'Arabia Saudita vuole difendere
la propria quota di mercato da parte dei produttori statunitensi.
L'eccesso di offerta sul mercato mondiale è principalmente causato dal boom
del petrolio di scisto negli Stati Uniti.

I prezzi del petrolio bassi hanno già preoccupato i produttori di olio di scisto.
Il metodo fracking, dove l'olio di scisto è ottenuto con sostanze chimiche, 
è più costoso rispetto quello tradizionale. Secondo le statistiche pubblicate
dalla società di servizi petroliferi Baker Hughes, 986 piante erano utilizzate
nell'ultima settimana. Erano 33 in meno rispetto alla settimana precedente
e 444 meno di un anno fa.

 

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9544
Situazione: 02.03.2015, prossimo aggiornamento: 03.03.2015

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA