News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

I prezzi del petrolio scendono dopo i dati economici negativi provenienti dalla Cina

24.03.2015

~~Martedì scorso, i prezzi del petrolio sono scesi. La causa erano i dati
economici negativi provenienti dalla Cina. La repubblica popolare è il
secondo più grande consumatore di petrolio al mondo e la crescita economica
cinese è decisivo per l'andamento dei prezzi.

Un barile di petrolio (159 litri) di North Sea Brent per la consegna
a maggio costava questa mattina 55,50 dollari. Erano 42 centesimi in meno
rispetto al giorno precedente. Il prezzo di un barile di USA West Texas
Intermediate (WTI) è sceso di 61 centesimi a 46,84 dollari.

Negli ultimi giorni, i prezzi del petrolio andavano su e giù.
Lunedì, il prezzo per la qualità USA WTI è aumentato ancora di 2 dollari.
Ieri la quotazione del dollaro era più debole. Un dollaro più basso rende
il petrolio più attraente per i compratori al di fuori della zona del dollaro.

Tuttora, la situazione di eccesso di offerta è collegata con la bassa
domanda sui prezzi del petrolio. Martedì, la recente notizia della banca britannica
ha suscitato preoccupazione: l'indice HSBC responsabili degli acquisti per
l'industria manifatturiera in Cina è scesa inaspettatamente a 49,2 punti.
La stima degli analisti erano 50,6 punti. L'umore delle imprese industriali è negativo
come quasi un anno fa.

Dal lato dell'offerta non è cambiato nulla. Le scorte di petrolio negli Stati Uniti
sono arrivati a un livello record e le capacità di magazzino diventano sempre più
scarse. Gli esperti si aspettano, che dopo i colloqui sul nucleare, anche 
l'Iran entro il 2016 contribuirà per l'eccesso di offerta a livello mondiale.

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 0.9667
Situazione: 24.03.2015, prossimo aggiornamento: 25.03.2015

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA