News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio praticamente invariati

19.05.2015

Martedì scorso, i prezzi del petrolio sono rimasti invariati.
Un barile di petrolio (159 litri) di Brent del Mare del Nord
con consegna a luglio costava questa mattina 66,14 dollari.
Sono 13 centesimi in meno rispetto al giorno precedente.
Il prezzo di un barile di USA West Texas Intermediate (WTI) per
la consegna nel mese di giugno è sceso di un centesimo a 59,42 dollari.

Dopo il netto crollo del prezzo dall'estate del 2014, i prezzi del petrolio
hanno recuperato un po’ quest'anno. Tuttavia, il rapporto tra domanda e offerta
che aveva provocato il calo dei prezzi, non è cambiato in modo significativo.
Le scorte di petrolio sul mercato mondiale sono ancora molto elevate.

Gli esperti della Saxo Bank, non prevedono che il prezzo del petrolio in
un prossimo futuro potrebbe salire sopra ai 100 dollari, che era la normalità
tra fine 2009 e luglio 2014. Anche se l'Organizzazione dei Paesi Esportatori
di Petrolio (OPEC) e l'Agenzia internazionale dell'energia (AIE), aveva previsto
per il 2016 un leggero aumento della domanda, la produzione di petrolio è ancora alta.
La strategia dell'OPEC, di mantenere bassi i prezzi a causa del volume della produzione elevata,
ha funzionato. La produzione elevata è destinata a continuare: nel mese di marzo,
l'Arabia Saudita ha esportato tanto petrolio come negli ultimi 10 anni.

Negli Stati Uniti la produzione è stata necessariamente ridotta.
Dato che i produttori di olio di scisto non hanno dato abbastanza
importanza alla loro redditività, questo è stato aumentato a causa dei prezzi alti.
I produttori sono stati costretti a operare in modo più redditizio. Da un prezzo di
circa 70 dollari al barile, l’industria fracking potrebbe di nuovo respirare.
Di conseguenza, ci sarà più olio sul mercato, se i prezzi del petrolio
dovrebbero raggiungere la soglia di 65 dollari.

 

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 0.9261
Situazione: 19.05.2015, prossimo aggiornamento: 20.05.2015

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA