News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio continuano diminuire

06.08.2015

Giovedì mattina, i prezzi del petrolio sono lievemente aumentati.
Tuttavia, essi non potevano compensare le loro perdite significative di
mercoledì. Il prezzo del petrolio Brent è arrivato sotto la soglia
dei 50 dollari. Un barile di petrolio (159 litri) di Brent del Mare del
Nord con consegna a settembre costava nei primi scambi 49,72 dollari.
Erano 13 centesimi in più rispetto il giorno precedente.
Il prezzo per un barile di USA West Texas Intermediate (WTI) è aumentato
di tre centesimi a 45,18 dollari.
 

In primo luogo, mercoledì i prezzi del petrolio hanno recuperato
prima della netta discesa della sera. Incisivo sul prezzo erano i dati
d'inventario pubblicati dell'American Petroleum Institute (API):
secondo il rapporto settimanale del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti,
le riserve di petrolio negli Stati Uniti sono diminuite rispetto la settimana
precedente per un totale di 2,9 milioni di barili. I prodotti finiti di olio
combustibile e diesel, tuttavia, sono aumentati di 0,7 milioni di barili,
benzina di 0,8 milioni di barili. Invece le scorte registrano con 90 milioni di barili
superiore alla media in questo periodo dell'anno. Anche la produzione è aumentata.


L'aumento dei prezzi annunciato ieri dall'Arabia Saudita a partire dal mese di settembre
per la regione asiatica, ha rafforzato ulteriormente ieri i prezzi del petrolio.
Dal momento che dall’Asia è previsto una grande richiesta, questo mercato sarà molto
Corteggiato per le quote di mercato. 

Come correzione sui profitti, le quotazioni di petrolio sono state scambiate verso
il basso nella giornata e alla chiusura del mercato è stato registrato.
Una diminuzione. Gli analisti hanno citato come ragioni il rallentamento economico in
in Cina, il dollaro forte degli Stati Uniti e tutto l'eccessiva fornitura di petrolio.

 

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 0.979
Situazione: 06.08.2015, prossimo aggiornamento: 07.08.2015

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA