News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio stabili

13.08.2015

Giovedì, i prezzi del petrolio sono più forti, dopo un lungo periodo
di perdite. Un barile di petrolio (159 litri) di Brent del Mare del Nord
con consegna a settembre costava nei primi scambi 49,84 dollari.
Erano 18 centesimi in più rispetto il mercoledì. Il prezzo per un barile di
USA West Texas Intermediate (WTI) è aumentato di 10 centesimi
a 43,40 dollari.

Recentemente, i prezzi del petroli sono stati influenzati dalle
preoccupazioni per l'economia della Cina. La banca centrale di Pechino
ha svalutato la moneta cinese Yuan con tagli multipli nei confronti
del dollaro. Gli esperti vedono le misure in risposta alle esportazioni
scese dalla Cina. Con la svalutazione della moneta, l'importazione diventa
più costoso e quindi riduce anche la richiesta delle materie prime
come il petrolio.

Nuovi impulsi per il mercato del petrolio hanno fornito ieri i dati d'inventario
pubblicati da parte del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti.
In totale, le riserve di petrolio non sono cambiate rispetto alla scorsa
settimana. Le scorte di petrolio sono diminuite di 1,7 milioni di barili,
quelli della benzina di 1,3 milioni di barili.
Invece, le riserve per l'olio combustibile e il gasolio sono aumentate
di 3,0 milioni di barili. Le diminuzioni del petrolio e della benzina
sono stati così equilibrati con le crescite dell'olio combustibile
e diesel.

La conoscenza dell'eccesso di offerta esistente continua dominare i prezzi
del petrolio. Ieri, dall'Iraq, c'era il messaggio che la produzione di petrolio
è salito a un livello record nel mese di luglio. Nel complesso le quotazioni
sono andate su e giù nel commercio di ieri.

 

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 0.9754
Situazione: 13.08.2015, prossimo aggiornamento: 14.08.2015

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA