News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

I prezzi del petrolio sono in aumento a causa dei mercati azionari positivi

22.01.2010

Le quotazioni azionari più elevati negli Stati Uniti e il dollaro più debole,
ha fatto si che ieri alla borsa di New York del greggio il movimento era al rialzo.
Un secondo mandato del presidente Ben Bernake della Banca di emissione sarà sempre
più probabile e causa una facilitazione nei mercati finanziari. Ulteriore sostegno
per i prezzi è stato la causa di un incidente sul Sabine-Neches Waterway a Port Arthur,
Texas, dove dopo una collisione tra due navi cisterne era bloccato il passaggio.
Per i prezzi più bassi del petrolio le giacenze del deposito del greggio degli Stati Uniti,
quali rispetto alla settimana scorsa dovrebbero esser maggiori con il petrolio e benzina,
incidono anche le temperature miti nel nordest degli Stati Uniti.

Dal punto di vista sono possibili due scenari. Da una parte, il contratto di marzo del
greggio potrebbe cadere alla borsa di New York Stock sotto la soglia di $ 74 e si avvicina
a quella giornaliera di 200 arrivando alla soglia della media (Moving Average), che potrebbe ancora
una volta innescare un calo significativo. Sull'altro lato, è ipotizzabile nel caso di
una quotazione del dollaro più debole, che il prezzo del greggio sarebbe aumentato arrivando
cosi vicino alla soglia di 80$.

Attualmente le quotazioni del greggio alla borsa elettronica notturna oltreoceano tendono
nettamente più debole. L'olio combustibile e la benzina sono quotati in meno di
7-8 dollari per barile. Un barile di greggio costa 74,19$. Alla ICE di Londra si paga per
un barile di gasolio circa 4 dollari per barile in meno rispetto a ieri.

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 1.045
Situazione: 22.01.2010, prossimo aggiornamento: 25.01.2010

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA