News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

L'incremento delle scorte di petrolio non ha rallentato la tendenza al rialzo

04.02.2016

Ieri, l'andamento dei prezzi non era fondato unicamente sulla
base delle dichiarazioni del ministro degli Esteri russo Sergei
Lawrow, ma dichiarano anche, che sono pronti per i colloqui con altri
paesi produttori. Nel contesto di mercato in questo periodo molto instabile,
molti commercianti coprono le esigenze entro poco tempo.

Nessuna influenza ha avuto le ultime cifre d'inventario
del dipartimento dell'energia (DOE). Né il significativo incremento delle
risorse di petrolio né le alte cifre del deposito della benzina, hanno
frenato la tendenza al rialzo. Una ragione di ciò è che le scorte
di petrolio a causa di un incremento delle importazioni con l'utilizzo minore
della raffineria è aumentato.

E' difficile prevedere quanto la retorica della Russia può guidare i prezzi
verso l'alto senza nessuna decisione definitiva. Tecnicamente è sicuramente
esiste ulteriore potenziale di rialzo.

 

 

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 1.0052
Situazione: 04.02.2016, prossimo aggiornamento: 05.02.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2016 Migrol SA