News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio in diminuzione

24.02.2016

Ieri, sui principali luoghi di negoziazione dopo netti
rialzi del giorno precedente, i prezzi sono di nuovo
sotto pressione. L'aspettativa delle elevate scorte di
petrolio degli Stati Uniti, i dubbi dei partecipanti
del mercato, che l'eccesso d'offerta di petrolio
può essere frenato con la stabilizzazione della produzione,
come pure la posizione dell'Iran per i piani dei vari
produttori di petrolio, sono stati i fattori per i prezzi
del petrolio al rialzo.

Ieri, il ministro del petrolio saudita ha annunciato che non
sono previsti tagli di produzione. Una stabilizzazione
della produzione potrebbe richiedere molto tempo, fino a quando
l'eccesso di offerta mondiale di petrolio potrebbe essere ridotta.

Il suo omologo iraniano, ha detto che i piani sono irrealistici
di congelare le quantità al livello di gennaio.
La notte scorsa l'API (American Petroleum Institute), ha pubblicato
dopo la chiusura del mercato di New York gli ultimi dati d’inventario
degli Stati Uniti per i prodotti petroliferi.
Questi rispetto alla settimana precedente hanno segnalato una
diminuzione del magazzino del petrolio di 7,1 milioni di barili.
Gli esperti avevano previsto un aumento delle scorte di 3,2 milioni
di barili. Le scorte di petrolio sono quindi alte come 80 anni fa.
Tendenza: ulteriore rialzo.


Attualmente, i prezzi del petrolio tendono più debole. Alla borsa di
New York, la tonnellata di olio combustibile costa 3 dollari in meno.
Un barile di petrolio del Mare del Nord di Brent costava 33 centesimi
in meno rispetto ieri.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 1
Situazione: 24.02.2016, prossimo aggiornamento: 25.02.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA