News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Eccesso d’offerta - tendenza verso il basso

05.04.2016

All'inizio della settimana le quotazioni del petrolio sono leggermente al
ribasso, quali però erano state rafforzate durante il corso della giornata
di ieri, dove alla chiusura delle contrattazioni sono stati registrati
prezzi nettamente più bassi. Gli esperti attribuiscono da un lato il movimento
al ribasso in seguito all'eccesso d’offerta sul mercato. D'altra parte,
i partecipanti al mercato non credono che la riunione del 17 aprile
a Doha dove sono riuniti i principali paesi produttori di petrolio, troveranno
una soluzione inerente al congelamento della produzione.

È incerto quanto tempo dura ancora la tendenza al ribasso. Un conflitto
è in arrivo tra Arabia Saudita e l'Iran. L'Iran vuole chiaramente aumentare
 il suo flusso e prepara la sua flotta. Questo non fa piacere ai sauditi.
Vietano alle flotte iraniane la guida sulle loro acque territoriali.
Se la situazione tra i due principali produttori di petrolio degenera,
ci saranno significativi aumenti dei prezzi.  

Oggi, l'API (American Petroleum Institute) dopo la chiusura
della borsa di New York pubblicherà i dati d’inventari più recenti dei
prodotti petroliferi. Gli analisti si aspettano un aumento dello stock
di petrolio di 3,3 milioni di barili rispetto alla settimana precedente.
In questo periodo i prezzi del petrolio sono più deboli.
Un barile della varietà Brent costa 30 centesimi in meno.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9586
Situazione: 05.04.2016, prossimo aggiornamento: 06.04.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA