News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio in discesa dopo il vertice di Doha

18.04.2016

L'incontro di ieri a Doha tra i membri dell'OPEC (organizzazione
dei paesi esportatori di petrolio) e la Russia si è conclusa senza
risultato. L'Arabia Saudita non ha voluto negoziare senza il consenso
per i limiti di produzione. I rappresentanti dell'Iran non erano arrivati
dell'Iran  alla riunione, perché non erano d'accordo sul congelamento
corrente della produzione.
L'Iran produce attualmente ogni giorno due milioni di barili di petrolio.
A medio termine, la produzione è aumentata di 4 milioni di barili al giorno.

I mercati azionari reagiscono con significative diminuzioni sul fallimento
dei colloqui di Doha. Alla Borsa di Londra i prezzi del petrolio sono diminuiti
del 5 % rispetto venerdì. I prezzi dei prodotti tendono ben 3% più debole.

A medio termine, il rapporto tra domanda e offerta determinerà l'evoluzione
dei prezzi. Dovrebbero scendere di nuovo i prezzi del petrolio, per i produttori
statunitensi sarà una questione della redditività. Tuttavia, l’aumento dei prezzi
sarebbe un incentivo per far riprendere il funzionamento dei cantieri dismessi.   

 

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 0.9675
Situazione: 18.04.2016, prossimo aggiornamento: 19.04.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA