News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Prezzi del petrolio sotto pressione

02.05.2016

Alla fine della settimana i prezzi del petrolio erano sotto pressione. Da un lato,
le attese correzioni tecniche al ribasso e dall’altra parte hanno inciso gli
gli ultimi dati sulla produzione dell'OPEC (Organizzazione dei paesi
esportatori di petrolio). La produzione di tutti i membri del cartello è
aumentata nel mese di aprile da 170.000 barili al giorno a 32.64 milioni
di barili al giorno. Questo rappresenta un nuovo record.
Maggiori esportazioni sono attesi dall’ Iran. Probabilmente anche l'Iraq aumenterà il
il suo quantitativo.

Per settimane l'eccesso d'offerta mondiale di petrolio e le alte scorte del
petrolio USA sono state ignorate dal mercato. Solo ora i partecipanti al mercato
riconoscono la situazione.

Tuttavia, due fattori parlano contro un crollo immediato del prezzo del petrolio.
In primo luogo, le speculazioni finanziarie degli investitori operanti alla
borsa di New York, quali hanno aumentato i loro acquisti di petrolio di 1.3% rispetto
la settimana precedente. In secondo luogo, il numero degli impianti di produzione
corrente negli Stati Uniti è diminuito la settimana scorsa di undici a 332 unità.
A metà aprile erano ancora 354 impianti in funzionamento.
 
In questo periodo i prezzi del petrolio tendono più leggeri. Un barile della varietà Brent
del mare del Nord costa 48 centesimi di meno. Il dollaro USA ha perso leggermente
valore rispetto il franco svizzero.

 

 

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 0.9587
Situazione: 02.05.2016, prossimo aggiornamento: 03.05.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2016 Migrol SA