News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

I prezzi del petrolio hanno perso terreno

06.07.2016

Nel corso degli scambi di ieri i prezzi del petrolio hanno nettamente
perso terreno. Sembra che anche gli investitori quali hanno spinto
i prezzi verso l'alto negli ultimi giorni e settimane, hanno dovuto
annullare le loro posizioni.

L'ondata di vendita è stata rafforzata da diversi fattori.
Il mercato globale del petrolio è ancora ben fornito come mostra
l'aumento delle scorte negli Stati Uniti.
La più grande società di esplorazione statunitense Baker Hughes, lunedì ha
registrato un aumento dei trasportatori attivi di 11 unità.
Con questo è destinato ad aumentare il quantitativo americano.
Anche l'OPEC (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio),
in questo periodo produce a livelli record. Dall’altra parte ci sono
le prospettive della domanda, e dalla parte
opposta esiste il Brexit, che tutt’altro ottimista.

Durante la serata, l'American Petroleum Institute (API), pubblicherà le ultime cifre
dei magazzini. Ci si aspetta una riduzione di tutti i magazzini, ma anche
le scorte del petrolio sono diminuite. I dati del governo del Department
of Energy (DOE) seguiranno solo domani giovedì, a causa del "Independence Day".

Attualmente, i prezzi tendono leggermente più forte. Il dollaro USA rispetto
al franco svizzero è aumentato leggermente.

 

 

 

 

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9769
Situazione: 06.07.2016, prossimo aggiornamento: 07.07.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA