News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Fermato inizialmente il movimento verso il basso

26.07.2016

Sotto la pressione della continua crescente produzione globale di petrolio
e la richiesta debole per i prodotti petroliferi raffinati, ieri le quotazioni
sono scesi al livello più basso dall'inizio di maggio.

Ieri, la discesa è stata rafforzata ulteriormente anche dai rapporti, dove
l'OPEC ha raggiunto una produzione di petrolio al livello record
di 31,5 milioni di barili al giorno nel mese di giugno. Inoltre,
si prevede che la produzione in Nigeria salirà nel prossimo anno
a 2,2 milioni di barili al giorno.

Al momento, anche sul lato della richiesta esiste l’incertezza, che tra l'altro
si riflette nei mercati azionari. Prima della riunione odierna della
banca centrale americana, le quotazioni hanno perso in modo significativo
di valore. Un rialzo dei tassi da parte della Fed sembra impossibile entro
la fine dell'anno. Prima delle prossime elezioni presidenziali, la banca centrale
non dovrebbe mettere in pratica misure radicali politiche monetarie.

Nel commercio di stamattina il movimento verso il basso è stato temporaneamente
interrotto. Il motivo sono le prime stime per stasera rispettivamente domani
pomeriggio inerente alle cifre di magazzino. Si prevede un calo delle
scorte petrolifere di 2,5 milioni di barili.

In questo periodo, i prezzi del petrolio tendono invariati. Un barile di petrolio
del Mare del Nord della varietà Brent costa 10 centesimi in più. Il dollaro USA
rispetto al franco svizzero è cambiato leggermente.

 

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9859
Situazione: 26.07.2016, prossimo aggiornamento: 27.07.2016

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA