News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Leggero contro movimento dopo guadagni

31.03.2017

Dopo un livello più basso i prezzi sono saliti ieri
nel primo pomeriggio. Richieste iniziali più basse
negli USA della disoccupazione, cifre positive
BIP (prodotto interno lordo) negli USA, indica una
crescita e quindi si spera in un aumento della
richiesta. Inoltre, la produzione dalla Libia è ridotta
di un terzo a causa di un guasto della pipeline e
l'occupazione dei campi petroliferi da parte di
gruppi militanti. Inoltre, la speculazione su
un'estensione dell'accordo di riduzione dell'OPEC
nella seconda metà dell'anno.

Nel primo commercio, i prezzi sono un leggermente scesi.
Stamattina, un barile di Brent costa 52.88 dollari USA.
Sono 25 centesimi in meno rispetto giovedì. I negozianti
hanno parlato di un leggero contro-movimento dopo i guadagni
nei giorni precedenti. Lievi correzioni con oscillazioni
sono del tutto possibile.

Il dollaro potrebbe migliorare sensibilmente rispetto al
franco svizzero. Inoltre, aumentano i costi per la merce
nazionale. I trasporti del Reno continueranno a salire.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 1.0003
Situazione: 31.03.2017, prossimo aggiornamento: 01.04.2017

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA