News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

I prezzi del greggio nuovamente al ribasso, dollaro in aumento.

06.05.2010

Nonostante i dati DOE per il greggio come pure per le benzine siano leggermente più alti
rispetto le aspettative delle giacienze e l' aumento del deposito centrale Cushing sia aumentato
di 1.6 mio barili, raggiungendo il record di 36.2 miio barili, e l' olio per riscaldamento
faccia registrare un margine minimo, i prezzi hanno fatto registrare alle borse perdite inferiori.

La richiesta di benzine durante le ultime 4 settimane è aumentata di 3.5%, per i distillati
di 5.1% e per il petrolio di 2.0%.

I problemi finanziari della Grecia e di alti stati influenzano il corso dell' Euro. Di conseguenza
i capitali vengono impiegati altrove. Per esempio il dollaro USA, i metalli preziosi o il Franco Svizzero
danno maggiori garanzie.

Un miglioramento della crisi non è ancora in previsione, la situazione resta tesa.

Consigliamo un regolare controllo della cisterna specialmente in questa stagione. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per visualizzare il prezzo attuale dell'olio combustibile tramite un'offerta online, la invitiamo a cliccare il seguente link:

Olio combustibile-Offerta / Ordine

1 USD = CHF 1.117
Situazione: 06.05.2010, prossimo aggiornamento: 07.05.2010

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; lo sviluppo del prezzo di questo prodotto di solito determina anche i prezzi dell’olio combustibile e dei carburanti. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA