Domande frequenti sulla revisione e il risanamento di cisterne

Perché è così importante pulire la cisterna con regolarità?

L'olio combustibile è un prodotto organico e come tale è soggetto a un naturale processo d'invecchiamento. Col passare del tempo si accumulano sul fondo della cisterna morchia oleosa e acqua di condensazione. Questa miscela formata dalla morchia oleosa e dall’acqua di condensazione provoca corrosioni, oltre a guasti del bruciatore. Mediante la revisione della cisterna con pulitura interna, si rimuovono morchia oleosa e acqua di condensazione e si pulisce la cisterna dell'olio combustibile. Una revisione della cisterna eseguita con regolarità consente di preservare a lungo termine il valore della sua cisterna e il suo impianto di riscaldamento funzionerà in modo affidabile per molti anni a venire.
 
 

In cosa consiste di preciso la revisione di una cisterna con pulitura interna?

L'olio combustibile pulito che si trova al di sopra dei residui viene aspirato e conservato provvisoriamente in una cisterna pulita. La miscela formata dalla morchia oleosa e dall’acqua di condensazione viene smaltita e dissipata separatamente. Dopodiché si strofina accuratamente la cisterna, la si pulisce e vengono lisciati i punti arrugginiti.
Nel caso di cisterne in acciaio, in aggiunta si applica una speciale vernice protettiva ad asciugatura rapida, che protegge l'acciaio nudo dalla corrosione. Si risciacquano e puliscono i tubi del bruciatore e si controllano tutte le guarnizioni della cisterna. Tutti i lavori eseguiti vengono registrati in un verbale di revisione.
 
 

Con che frequenza dovrebbe essere effettuata una revisione della cisterna con pulitura interna?

Migrol raccomanda di effettuare una revisione della cisterna ogni dieci anni. In caso di intervalli più lunghi, non è più garantito il regolare funzionamento prescritto per legge. Ciò può comportare delle riduzioni della copertura assicurativa. Anche le assicurazioni di beni materiali prendono come riferimento il periodo di 10 anni.
 
 

Perché l'Ufficio di protezione delle acque non mi esorta ad effettuare la revisione della cisterna?

Dall'1.1.2007 i proprietari di cisterne, a seconda della zona di protezione delle acque, non vengono più esortati dall'Ufficio di protezione delle acque ad eseguire la revisione della propria cisterna. La responsabilità per la regolare manutenzione della cisterna nonché la responsabilità per danni è assunta pertanto interamente dal proprietario/dalla proprietaria dell'impianto.
 
 

Cosa s'intende per responsabilità personale?

In alcune zone di protezione delle acque in Svizzera, i proprietari/le proprietarie di cisterne non vengono più esortati dall'Ufficio di competenza a sottoporre a revisione la propria cisterna. In questi casi, spetta al proprietario/alla proprietaria garantire la regolare ispezione della cisterna per constatare eventuali difetti, che devono essere rimossi immediatamente. Affidando a Migrol la revisione della sua cisterna con pulitura interna almeno ogni 10 anni, adempierà all'obbligo di diligenza ai sensi della Legge sulla protezione delle acque.
 
 

La cisterna deve essere vuota per poter effettuare una revisione?

No, le revisioni di cisterne possono essere effettuate senza problemi anche a cisterna piena. Grazie alle moderne pompe ad alte prestazioni, è possibile muovere persino grandi quantità di olio residuo nel giro di poco tempo e conservarlo in serbatoi provvisori.
 
 

La revisione della cisterna è possibile anche in inverno? In questo caso dovrei sopportare il freddo?

Le revisioni di cisterne Migrol possono essere effettuate tutto l'anno, anche in inverno. Assolutamente non dovrà patire il freddo. Nei mesi invernali il riscaldamento sarà alimentato con olio combustibile grazie a un piccolo serbatoio giornaliero. Ciò non supporrà costi aggiuntivi per lei.
 
 

Posso controllare io stesso la mia cisterna a olio combustibile?

Affinché la revisione di cisterne sia riconosciuta legalmente, deve essere effettuata da un'azienda specializzata autorizzata come la Migrol. Gli specialisti con qualifica federale conoscono esattamente le disposizioni che deve soddisfare una cisterna di olio combustibile.
 
 

È obbligatorio sottoporre a manutenzione anche gli impianti di piccole dimensioni?

Sì, senza alcuna eccezione tutti gli impianti con cisterna devono essere ispezionati e manutenuti da un'azienda specializzata come la Migrol. Il proprietario di un impianto con cisterna deve conservare il verbale di revisione come documento di prova dei lavori di manutenzione obbligatori eseguiti almeno per 10 anni.
 
 

Quando è necessario risanare una cisterna?

Gli impianti con cisterna che presentano difetti possono essere riempiti solo una volta rimosso il difetto. Migrol è specializzata nel rendere conformi gli impianti con cisterna alle disposizioni di legge. La precedenza si dà sempre non alla soluzione più cara, bensì alla più appropriata.
 
 

Cosa occorre tenere presente nel caso di cisterne interrate?

Per le cisterne interrate a parete semplice sussiste un obbligo di risanamento specifico. Entro la fine del 2014 queste cisterne devono essere state equipaggiate con un sistema di sicurezza a parete doppia e un rilevatore anti fughe. Nell'ambito di tale operazione viene applicata alla cisterna esistente una guaina interna fatta su misura. Tra la parete della cisterna e la guaina interna viene inserito un vuoto permanente. Questo ha il compito di controllare costantemente l'ermeticità della parete della cisterna e della guaina interna.
 
 

Come posso ottenere un'elevata stabilità di stoccaggio dell'olio combustibile?

La cisterna dovrebbe essere svuotata per completo al massimo ogni 3 anni. Protezione dalla luce: ove possibile, non esporre le cisterne in plastica alla luce diretta del sole. Oscurare lucernari/aperture per la ventilazione con una forte incidenza di luce. Temperatura costante: fare in modo di mantenere all'interno della sala cisterna una temperatura fresca costante (compresa tra 10 ˚C e 15 °C). Isolare eventuali condotte del riscaldamento nella sala cisterna e chiudere tutte le aperture di accesso allo scantinato.
 
 

Come riscuoto un coupon?

Il buono sconto può essere riscattato all'offerta di revisione delle cisterne o al momento dell'ordine. Basta selezionare la casella "Ho un buono" e inserire il codice del buono. Lo sconto verrà automaticamente detratto dall'importo totale.
 
 

Posso riscuotere un coupon anche dopo aver concluso l'ordinazione?

No, è necessario introdurre il coupon durante il processo di ordinazione. A ordinazione conclusa, non è più possibile riscuotere il coupon.

 

Quanti punti Cumulus ricevo ordinando una revisione della cisterna?

Come cliente privato riceve un punto Cumulus ogni CHF 2.– per una revisione, un risanamento o una messa fuori servizio della cisterna (max. 5000 punti per ogni ordinazione).

Copyright © 2017 Migrol SA