News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Crisi geopolitiche potrebbero essere in primo piano

05.07.2017

Ieri pomeriggio si è trattato di testare la prima resistenza, ma che non era
stata rotto verso l'alto. La valutazione di alcuni analisti, non è scesa solo
la produzione OPEC dopo l'accordo di riduzione in ottobre 2016, ma
anche le esportazioni dell'OPEC sono diminuite nel mese di giugno.
Si prevede un calo delle scorte di petrolio nei paesi OECD.

I prezzi mostrano pochi cambiamenti. I mercati continuano a essere gravati
dalla disponibilità dell'OPEC. Per la seconda volta di seguito, l'output è salito
nel mese di giugno, inoltre anche le esportazioni del cartello.
Non ci sono aspettative circa i cambiamenti azionari statunitensi a causa
della festa degli Stati Uniti di ieri. I dati API saranno pubblicati stasera.

Attualmente, i prezzi del petrolio tendono invariati o leggermente più deboli.
Un barile di petrolio del Mare del Nord varietà Brent costa 16 centesimi in più
rispetto a ieri.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9642
Situazione: 05.07.2017, prossimo aggiornamento: 06.07.2017

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2017 Migrol SA