News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Rialzi pesanti del prezzo del petrolio dopo la decisione del presidente Trump

09.05.2018

Come è stato annunciato ieri pomeriggio il presidente americano Trump si è espresso per l’accordo nucleare con l'Iran. I mercati del petrolio hanno reagito in mattinata con sconti significativi. Questa volta, tuttavia, gli operatori di mercato hanno usato la regola "compra la voce, vendi il fatto" troppo presto. I fatti sono stati poi presentati da Trump la sera. Ha chiuso unilateralmente il trattato con l'Iran. Le borse petrolifere hanno reagito immediatamente con pesanti supplementi.

Il presidente Trump vuole riprendere il contratto con l'Iran. Fino a quando ciò accade, si rischia di inasprire le sanzioni contro l'Iran massiccia e anche per punire quei paesi che non rispettano i requisiti con le sanzioni. Gli alleati degli Stati Uniti rispondono con cautela alla dichiarazione di Trump. Se necessario, vogliono mantenere il trattato senza gli Stati Uniti. Il presidente iraniano Rouhani condivide la stessa opinione. L'Iran attualmente estrae quotidianamente 3,8 milioni di barili di greggio, o 4 per cento della domanda globale e in Arabia Saudita e terzo produttore dell'OPE. La maggior parte delle esportazioni va in Asia, verso l'Europa solo circa 600.000 barili al giorno. Se la Cina continua ad importare petrolio iraniano, è lecito chiedersi quanto le sanzioni degli Stati Uniti influenzerà l'esportazione dell'Iran. Non è quello che fanno le borse oggi. Ieri, l'American Petroleum Institute (API) ha pubblicato dopo la chiusura del mercato di New York, gli ultimi dati di inventario degli Stati Uniti per i prodotti petroliferi. Questi mostrano un calo inaspettatamente elevato delle scorte di olio combustibile rispetto alla settimana precedente. Le variazioni di petrolio greggio e benzina sono in qualche modo in linea con le aspettative degli esperti.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 1.0012
Situazione: 09.05.2018, prossimo aggiornamento: 10.05.2018

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2018 Migrol SA