News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

La produzione di petrolio greggio continua ad aumentare negli Stati Uniti

23.05.2018

I prezzi del petrolio hanno continuato a salire ieri, raggiungendo un nuovo massimo. Le forze trainanti erano le sanzioni imposte dagli Stati Uniti a Iran e Venezuela, oltre a fattori tecnici che influenzano il corso.

Tuttavia, il limite psicologicamente importante di $ 80 per il petrolio greggio Brent non può essere superata in modo definitivo. Diversi membri dell'OPEC ora accettano di compensare la perdita di forniture da Iran e Venezuela. Una decisione su questo potrebbe essere già presa nel prossimo incontro di giugno. Ciò limiterà ulteriormente l’aumento dei prezzi del petrolio, perché oltre a questi potenziali importi di compensazione dell'OPEC, la produzione negli Stati Uniti continuerà ad aumentare. Gli ultimi dati dell'American Petroleum Institute (API) mostrano una riduzione significativamente inferiore del greggio rispetto alle attese e un sorprendente aumento delle scorte di benzina. I dati ufficiali del Dipartimento dell'Energia (DOE) seguiranno questo pomeriggio.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9919
Situazione: 23.05.2018, prossimo aggiornamento: 24.05.2018

Le news di mercato si occupano dell’andamento delle quotazioni internazionali del petrolio greggio e dei prodotti petroliferi. L’andamento effettivo dei prezzi in Svizzera può variare anche a causa di altri fattori, come i costi di trasporto, il trasporto fluviale sul Reno o il tasso di cambio del dollaro.