News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

I recenti dati d'inventario USA saranno pubblicati questa sera

19.06.2018

La settimana ha aperto con i prezzi in aumento dopo la significativa diminuzione
di venerdì. Questo perché gli operatori di mercato hanno avuto l'impressione che
la tendenza al ribasso fosse stata troppo forte.

All'annuncio dell'Arabia Saudita di aumentare la produzione di greggio dell'OPEC
da 0,5 a 1 milione di barili al giorno hanno fatto immediatamente seguito le reazioni
di Iran, Iraq e Venezuela. L'Iraq e l'Iran, secondo e terzo produttore OPEC, hanno
annunciato il loro veto contro un'eventuale avanzata dei sauditi.
Questa sera l'American Petroleum Institute (API) pubblicherà le ultime cifre relative
alle scorte di prodotti petroliferi degli Stati Uniti. Gli esperti prevedono una diminuzione
di 2,7 milioni di barili rispetto alla settimana precedente.
Il Dipartimento dell'Energia (DOE) pubblicherà i suoi dati domani pomeriggio.

 

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9942
Situazione: 19.06.2018, prossimo aggiornamento: 20.06.2018

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2018 Migrol SA