News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

Una crescita economica più debole potrebbe rallentare la domanda

06.11.2018
All'inizio della settimana, i prezzi del petrolio hanno mantenuto le quotazioni. Sono stati sostenuti dalle sanzioni contro l'Iran che sono in vigore fin dalle prime ore del mattino, e hanno colpito soprattutto l'industria petrolifera, il settore bancario e finanziario, nonché l'industria dei trasporti con gli importanti porti di carico del petrolio.

Quanto è forte e soprattutto per quanto tempo l'Iran influenzerà i prezzi del petrolio è difficile da prevedere. Gli esperti ritengono che la riduzione delle esportazioni di prodotti petroliferi sia già stata presa in considerazione dai mercati. D'altra parte, i grandi produttori di petrolio aumentano la loro produzione. Allo stesso tempo, gli analisti si aspettano che la crescita economica globale rallenti nei prossimi mesi mentre rallenta la domanda di prodotti petroliferi. Stasera, dopo la chiusura della Borsa di New York, l'API rilascerà gli ultimi numeri di inventario petrolifero degli Stati Uniti. Gli esperti prevedono livelli di prodotto più bassi e più bassi rispetto alla settimana precedente.

Attualmente, i prezzi del petrolio tendono ad essere più deboli. All'ICE di Londra la tonnellata di gasolio è stata scambiata a 5 $ in meno. Un barile di greggio Brent del Mare del Nord costa 49 cent in meno rispetto a ieri. Il dollaro USA non è cambiato rispetto al franco svizzero. Il livello dell'acqua del Reno è ancora basso. I costi di trasporto sono aumentati nuovamente rispetto agli ultimi giorni. Le piogge non sono in vista. La situazione dell'offerta rimane critica.
 

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 1.0044
Situazione: 06.11.2018, prossimo aggiornamento: 07.11.2018

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.

Copyright © 2018 Migrol SA