News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

La riunione dell'OPEC del 6 dicembre si sta lentamente avvicinando

26.11.2018

Alla fine della settimana, il movimento al ribasso dei prezzi del petrolio ha guadagnato ulteriore slancio. Anche il Black Friday sembra essere arrivato nel mercato petrolifero. Scherzi a parte. La Giornata del Ringraziamento del giovedì ha visto molti partecipanti al mercato uscire dai mercati azionari venerdì negli Stati Uniti. Pertanto, il volume degli scambi è stato molto basso e il prezzo oscilla, questa volta in calo, corrispondentemente alto.

L'eccesso di offerta globale di petrolio greggio incide pesantemente sui prezzi. Inoltre, i segnali, come gli ultimi dati economici della zona euro, stanno aggiungendo un rallentamento della crescita economica. Se l'economia si indebolisce, diminuisce anche la domanda di prodotti petroliferi. Nei prossimi giorni, la riunione dell'OPEC del 6 dicembre verrà alla ribalta. Se i membri del cartello non concordano una riduzione della produzione, non è possibile escludere ulteriori riduzioni di prezzo.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9972
Situazione: 26.11.2018, prossimo aggiornamento: 27.11.2018

Le news di mercato si occupano dell’andamento delle quotazioni internazionali del petrolio greggio e dei prodotti petroliferi. L’andamento effettivo dei prezzi in Svizzera può variare anche a causa di altri fattori, come i costi di trasporto, il trasporto fluviale sul Reno o il tasso di cambio del dollaro.