News di mercato sul prezzo del petrolio: archivio

L'estrazione di petrolio negli Stati Uniti è aumentata

28.01.2019

Alla fine della settimana, i prezzi del petrolio sono leggermente aumentati. La grave crisi politica in Venezuela ha sostenuto i prezzi del petrolio. Nello stato membro sudamericano dell'OPEC infuria la lotta di potere tra governo e opposizione. I partecipanti al mercato temono che possa verificarsi una guerra civile. Ciò avrebbe un impatto negativo sulle esportazioni di petrolio del paese.

Secondo il fornitore di servizi petroliferi Baker Hughes, il numero di miniere di petrolio attive negli Stati Uniti è salito di 10 unità la scorsa settimana a 862. È concepibile, quindi, che la produzione di petrolio continuerà ad aumentare nelle prossime settimane, il che potrebbe mettere sotto pressione i prezzi del petrolio. Anche la situazione economica in Cina sta avendo un impatto negativo sui prezzi del petrolio. Gli ultimi dati suggeriscono che la domanda di prodotti petroliferi in Cina diminuirà nei prossimi mesi.

Un controllo regolare della cisterna è sempre importante. Ordini per tempo questo importante servizio. Per forniture urgenti (sono possibili dei supplementi) si metta in contatto con noi al numero 0844 000 000.

Per ottenere un’offerta per olio combustibile oppure per diesel, clicchi il seguente link:

Olio combustibile - Offerta / Ordinazione

Diesel - Offerta / Ordinazione

1 USD = CHF 0.9926
Situazione: 28.01.2019, prossimo aggiornamento: 29.01.2019

Le notizie di mercato si riferiscono allo sviluppo dei prezzi del petrolio. Il petrolio degli Stati Uniti è considerato un prodotto di riferimento a livello mondiale; L’andamento di questo prodotto domina di norma anche i prezzi dell’olio combustibile, del diesel e della benzina. L’andamento effettivo del prezzo in Svizzera tuttavia, può variare a causa di numerosi fattori concomitanti come i costi del trasporto, il trasporto via Reno non sempre disponibile e la quotazione del dollaro.