Energia rinnovabile, Fotovoltaico

Per l’installazione di moduli fotovoltaici esistono diversi sistemi

Un'alimentazione elettrica sostenibile attraverso il fotovoltaico può
essere realizzata al meglio se l'impianto è stato progettato e installato da un professionista. I tecnici esperti sanno esattamente quale sistema di montaggio è il più adatto.

La scelta del sistema di montaggio di un impianto fotovoltaico dipende dai moduli fotovoltaici scelti, dalle condizioni meteorologiche del luogo e naturalmente dal tetto. Mentre per un tetto inclinato i moduli sono per lo più fissati direttamente al tetto, per il tetto piano si utilizzano dei supporti. Il vantaggio: grazie al supporto è possibile dare ai moduli l’inclinazione ottimale. Il fissaggio dei supporti è invece un aspetto delicato. Se sono fissati con le viti direttamente sul tetto piano, questo potrebbe perdere la sua impermeabilità. Per gli altri sistemi di montaggio si lavora con dei pesi che a loro volta influenzano la statica del tetto.

Sistemi di montaggio per tetti inclinati 

Nei tetti inclinati, l’angolo d’inclinazione dell’impianto fotovoltaico corrisponde all’inclinazione del tetto. Anche in questo caso esistono diverse varianti di montaggio. La più comune è sicuramente quella con ganci per tetti, che vengono fissati sotto le tegole ai falsi puntoni e sorreggono i moduli. Il numero di ganci varia in base al peso dei moduli ma anche alle condizioni meteorologiche del luogo. In caso di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni, i moduli, invece che essere fissati direttamente ai ganci, sono integrati in un sistema di guide fissate sopra il tetto. Il terzo metodo è l’integrazione completa nel tetto, i moduli diventano quindi quasi delle tegole. Questo impianto fotovoltaico integrato nel tetto è certamente il più bello ma allo stesso tempo è la variante più costosa.

Qualora siate interessati a un impianto fotovoltaico non esitate a contattarci:

Luca Broch e il suo team

Servizio clienti e soluzioni energetiche
Migrol SA
Badenerstrasse 569
8048 Zurigo
energie@migrol.ch

I post più popolari Anche questi temi potrebbero interessarle