Informazioni di mercato  Quotazioni dell'olio senza direzione chiara

Ieri non si vedeva una direzione chiara dell’evoluzione del prezzo del petrolio. Fattori ben noti come la ripresa economica dalla crisi di Corona e il ripetersi di casi negli Stati Uniti e in Sud America si sono compensati a vicenda.
Ieri sera l'API ha pubblicato gli ultimi dati d'inventario americano dei prodotti petroliferi. Questi mostrano un accumulo di scorte di 2 milioni di barili di greggio rispetto alla settimana precedente. Gli analisti avevano previsto una diminuzione delle scorte di 3,4 milioni di barili. Il DOE pubblicherà i suoi dati questo pomeriggio.

1 USD = 0.9412

Aggiornamento: 8.7.2020, Prossimo aggiornamento: 9.7.2020

Le news di mercato si occupano dell’andamento delle quotazioni internazionali del petrolio greggio e dei prodotti petroliferi. L’andamento effettivo dei prezzi in Svizzera può variare anche a causa di altri fattori, come i costi di trasporto, il trasporto fluviale sul Reno o il tasso di cambio del dollaro. Le news di mercato si occupano dell’andamento delle quotazioni internazionali del petrolio greggio e dei prodotti petroliferi.

L'euforia dei mercati è frenata dall'aumento delle nuove infezioni da corona

Tendenza stabile – All'inizio della settimana i prezzi del petrolio sono rimasti stabili. Il buon umore sui mercati finanziari e le notizie economiche positive hanno sostenuto i prezzi del petrolio. Negli USA il settore dei servizi, un importante pilastro dell'economia americana, sembra essere di nuovo in crescita.

Per saperne di più

Le quotazioni del petrolio beneficiano del buon umore in borsa

Tendenza leggermente al rialzo – Ieri i prezzi del petrolio hanno beneficiato ancora una volta del buon umore dei mercati azionari. Di conseguenza, hanno registrato significativi guadagni di prezzo. I solidi dati economici dei clienti hanno dato un impulso ai mercati finanziari. Il rapporto del mercato del lavoro statunitense è stato più positivo del previsto. La situazione economica sembra stabilizzarsi negli USA.

Per saperne di più

Calo delle scorte di greggio superiori al previsto

Tendenza leggermente al rialzo – Il Coronavirus e i suoi effetti sull'economia globale continuano a pesare sul prezzo del petrolio. E' vero che ci sono ripetute segnalazioni di segni di una chiara ripresa. Tuttavia, la situazione è ben lontana da quella originaria prima della crisi. I casi di coronavirus che continuano a spuntare stanno smorzando l'umore sui mercati azionari.

Per saperne di più