Informazioni di mercato - Archivio

Qui trova le novità degli ultimi giorni.

Le quotazioni dell'olio sono leggermente al rialzo

Tendenza leggermente al rialzo – All'inizio della settimana i prezzi si sono attestati su un livello leggermente più debole senza grandi oscillazioni. Nel pomeriggio i prezzi si sono un po' rialzati. Il motivo è stato l'annuncio che la Cina avrebbe importato più petrolio greggio in agosto e settembre. Un altro fattore di supporto è stata la notizia che la quota di riduzione dell'OPEC+ del 97% sarà molto ben soddisfatta.

Per saperne di più

Prezzi stabili

Tendenza leggermente al rialzo – La settimana si è chiusa venerdì scorso senza grandi fluttuazioni di prezzo.

Per saperne di più

Evoluzione del fabbisogno di prodotti petroliferi incerto

Tendenza stabile – Ieri i prezzi del petrolio non hanno subito grosse variazioni, perché al momento non si sa come sarà la richiesta di prodotti petroliferi. Da un lato, si spera in una maggiore domanda visti i dati economici prevalentemente positivi. D'altro canto, l'ultimo rapporto mensile dell'OPEC prevede una diminuzione del fabbisogno.

Per saperne di più

Prezzi abbastanza stabili

Tendenza stabile – Ieri il prezzo del petrolio è leggermente aumentato. La riduzione più forte del previsto delle scorte di greggio secondo i dati API ha avuto un effetto di sostegno dei prezzi. Ai guadagni hanno contribuito anche i dati economici positivi a livello mondiale. Anche l'Arabia Saudita e l'Iraq stanno pianificando di tagliare la produzione per stabilizzare i prezzi.

Per saperne di più

Basse scorte negli Stati Uniti

Tendenza leggermente al rialzo – Ieri il prezzo del petrolio ha registrato un leggero aumento. Questo è stato sostenuto dalla speranza che negli Stati Uniti possa essere raggiunto un accordo sul pacchetto di aiuti. Inoltre, la produzione industriale cinese è in aumento, il che fa crescere la domanda.

Per saperne di più